• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
Consultazione Archivi

Licenza UTF

Reintrodotto l’obbligo della licenza per la vendita di alcolici negli esercizi pubblici, gli esercizi di intrattenimento pubblico, gli esercizi ricettivi e i rifugi alpini

 

Come da nostra comunicazione dello scorso 1 luglio, la Legge 28 giugno 2019, n. 58 (conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34), ha reintrodotto l’obbligo della licenza per la vendita di alcolici negli esercizi pubblici, gli esercizi di intrattenimento pubblico, gli esercizi ricettivi e i rifugi alpini. Tali categorie di esercenti, infatti, erano escluse dall'obbligo di denuncia dal 29 agosto 2017 in virtù della Legge n. 124/2017.

Nei link di seguito è possibile scaricare la modulistica:

Tutta la documentazione da allegare alla richiesta d’autorizzazione è indicata a pag. 2 del modulo di richiesta. Il tutto compilato e firmato dal legale rappresentante, deve essere portato presso i nostri Uffici prendendo un appuntamento. Le richieste d’autorizzazione verranno protocollate una volta a settimana.

Per chi invece, fosse ancora in possesso dell’autorizzazione (non avendola mai restituita) e nel frattempo nessuno degli elementi dichiarati nella denuncia iniziale sia stato variato, può ritenere valida l’autorizzazione rilasciata dagli Uffici della Dogana. Se invece, uno solo degli elementi dichiarati a suo tempo avesse subito variazioni è necessario presentare un’opportuna integrazione.

Rimaniamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti.

 

10/07/19
Categoria: Associazioni

Tipologia: Dalle associazioni